Pogba - Francia - giocatori assenti Mondiale Qatar

A meno di 10 giorni dall’inizio del Mondiale di Qatar 2022 i vari ct stanno ultimando le proprie scelte o annunciando già la rosa di 26 giocatori chiamati a rappresentare il proprio Paese nella competizione FIFA più importante. Ma tra infortuni, scelte tecniche o mancata qualificazione, è impressionante constatare l’incredibile talento dei calciatori costretti a dare forfait e ad essere assenti al Mondiale in Qatar.

Noi de L’Allenatoremedio abbiamo provato a stilare una personalissima Top 11 dei calciatori che, per un motivo o per un altro non prenderanno parte ad uno dei Mondiali più spettacolari di sempre.

Qatar 2022: classifica calciatori più preziosi assenti al Mondiale

La top XI degli assenti al Mondiale di Qatar 2022

(4-3-3): Donnarumma; Sergio Ramos, Tomori, Skriniar; Kanté, Verratti, Barella, Pogba; Haaland, Salah, Benzema.

Panchina: Oblak, Maignan; Araujo, Alaba, Gosens, Reece James, Kessié, Diogo Jota, Luis Diaz, Osimhen, Abraham, Werner, Firmino, Mané.

Giocatori infortunati:

Mike Maignan (Francia)

Reece James (Inghilterra)

Ronald Araujo (Uruguay)

Ngolo Kanté (Francia)

Gini Wijnaldum (Olanda)

Paul Pogba (Francia)

Marco Reus (Germania)

Diogo Jota (Portogallo)

Timo Werner (Germania)

Philippe Coutinho (Brasile)

Jesus Corona (Messico)

Sadio Mané (Senegal)

Karim Benzema (Francia)

Giocatori non qualificati:

Gianluigi Donnarumma (Italia)

David Alaba (Austria)

Milan Skriniar (Slovacchia)

Marco Verratti (Italia)

Nicolò Barella (Italia)

Franck Kessié (Costa d’Avorio)

Hakan Calhanoglu (Turchia)

Alexis Sanchez (Cile)

Federico Chiesa (Italia)

Mohamed Salah (Egitto)

Erling Haaland (Norvegia)

Mondiale Qatar 2022: gli esclusi eccellenti

Sergio Ramos (Spagna)

Mats Hummels (Germania)

Robin Gosens (Germania)

Fikayo Tomori (Inghilterra)

Firmino (Brasile)

Gabigol (Brasile)

10 pensiero su “Qatar 2022: la top 11 degli assenti al Mondiale”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: