Mattia De Sciglio - Juventus

La vittoria contro il Maccabi Haifa ha riportato il sorriso in casa bianconera. La Juventus, però, è già proiettata al campionato e, in virtù del ritardo già accomulato in classifica, non può più sbagliare. Ecco perché il gruppo guidato da Massimiliano Allegri è tornato al lavoro sul campo questa mattina. I calciatori che hanno preso parte alla sfida di Champions League hanno svolto un lavoro defaticante, mentre il resto della squadra si è adoperata in un’esercitazione per la fase offensiva. Oltre ai lungodegenti e a chi sta seguendo un lavoro personalizzato (Chiesa e Pogba), il tecnico toscano ha dovuto fare a meno di Mattia De Sciglio, fermatosi proprio a causa di un infortunio muscolare.

Juventus, Conte al posto di Allegri? Lui non ci sta: “Mancanza di rispetto incredibile”

Juventus, infortunio De Sciglio: le sue condizioni

Il difensore bianconero è uscito all’intervallo della sfida dell’Allianz Stadium per un problema muscolare alla coscia destra. A confermare la serietà dell’infortunio di De Sciglio ci ha pensato la Vecchia Signora tramite un comunicato ufficiale sul proprio sito.

Gli approfondimenti diagnostici a cui è stato sottoposto Mattia De Sciglio questa mattina presso il J|Medical hanno evidenziato una lesione di medio grado del retto femorale della coscia destra. Tra 10 giorni sarà sottoposto ad un nuovo controllo per definire con esattezza la prognosi.

Il terzino sarà quindi costretto a saltare il big match di sabato contro il Milan, il ritorno di Champions ad Haifa e il derby contro il Torino.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: