Mourinho e Stormzy - fonte IG@josemourinho

José Mourinho come non l’avete mai visto. Il tecnico portoghese, famoso per le sue ‘performance’ in campo ma anche per le sue interviste scoppiettanti, già in passato è stato protagonista in vesti insolite, come commentatore sportivo ed editorialista. Questa volta, però, lo Special One si è superato e ha vestito i panni di un ‘rapper’ nel videoclip musicale del cantante statunistense Stormzy.

Dybala, Mourinho gli ha dato un soprannome…

Mourinho rapper per un giorno: cameo nel video di Stormzy

Come detto, Mourinho, passato alla storia per i suoi successi in campo internazionale, in questi anni è diventato anche un vero e proprio fenomeno social. Tra le sue ‘migliori interpretazioni’ ci fu un’iconica intervista dopo una gara di Premier League del 2014. ‘I prefer not to speak, if I speak I’m in big trouble’ (Preferisco non parlare, se parlo mi metto nei guai ndr) disse polemico dopo un arbitraggio, a suo modo di vedere, piuttosto scadente.

La celebre frase, diventata virale, è stata ripresa proprio dal video musicale del rapper americano e lo stesso Mourinho, per lo stupore di molti, è apparso insieme alla ‘crew’ mimando il proverbiale gesto del dito sulla bocca, come per zittire i critici.

L’allenatore portoghese, prestatosi gentilmente per il cameo, ha ringraziato il rapper, condividendo su Instagram uno scatto del backstage“È stato un vero piacere fare un cameo nel video musicale di Stormzy. Mi sono divertito molto ed è stato bello vederlo indossare i gioielli di Matilde”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: