Ranocchia

Andrea Ranocchia lascia il Monza. Arrivato quest’estate a parametro zero dall’Inter, il difensore italiano classe 1988 si era infortunato nella partita giocata sul campo del Napoli. Uno stop che probabilmente lo avrebbe tenuto fuori per gran parte della stagione. Per questa ragione le parti hanno deciso di fermare di comune accordo il contratto.

Monza, Ranocchia ha rescisso il contratto

Ad annunciare il tutto è stato lo stesso club brianzolo con un comunicato apparso sui canali social e sul sito ufficiale: “Il Monza comunica che Andrea Ranocchia e il club hanno risolto consensualmente il contratto in data odierna. AC Monza ringrazia Andrea per questi mesi trascorsi insieme e gli augura il meglio per il futuro”. 

Dopo soli tre mesi con la maglia brianzola, quindi, si chiude l’avventura del calciatore che ha totalizzato una sola presenza in Serie A in questo 2022-23 con la società di Galliani e Berlusconi.

Di seguito, invece, il post su Twitter della società:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: