CR7 Portogallo

Cristiano Ronaldo non si ferma, anzi, rilancia. Non solo prenderà parte al prossimo Mondiale col suo Portogallo, ma continuerà a giocare anche ad Euro 2024.

Cristiano Ronaldo infinito: sarà anche al prossimo Europeo

“Il mio viaggio non è ancora finito – ha detto la superstar del calcio, che ha ricevuto il premio Quinas de Ouro come capocannoniere assegnato dalla Federazione Nazionale portoghese – Voglio essere presente ai Mondiali (2022) e agli Europei (2024). Mi sento molto motivato. La mia ambizione è grande”, ha aggiunto il cinque volte Pallone d’Oro, che resta considerato il pilastro del Portogallo per i Mondiali in Qatar (20 novembre-18 dicembre). Le sue parole, riprese anche dall’Ansa, fanno dunque comprendere la grande motivazione del calciatore.

A 37 anni, il capitano portoghese vanta 189 presenze e il record mondiale di gol in nazionale con 117 reti. Staremo a vedere quindi dove CR7 si spingerà il campionissimo ex anche di Real Madrid e Juventus.

Un pensiero su “Cristiano Ronaldo rilancia: Mondiale in Qatar e anche a Euro 2024”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: