Di Maria - Juventus

In casa Juventus piove sul bagnato. Se il momentaccio dei bianconeri non fosse sufficiente a creare più di qualche grattacapo a società e allenatore, la trasferta dell’U-Power stadium contro il Monza ha lasciato in eredità anche un’altra tegola, ovvero la squalifica di Angel Di Maria. Il calciatore argentino, sicuramente tra i più nervosi della partita contro i brianzoli, ha infatti rimediato 2 giornate di stop in seguito alla gomitata nei confronti di Izzo.

A confermare la sentenza ci ha pensato il Giudice Sportivo che ha comunicato anche le altre decisioni circa le controversie della 7ª giornata di Serie A. Di Maria, quindi, salterà i match contro Bologna e Milan, per poi tornare a disposizione di Allegri il 15 ottobre contro il Torino.

Di Maria espulso: “Juve, scusa. Sconfitta col Monza colpa mia”

Serie A, Di Maria e gli altri calciatori squalificati

Di seguito riportiamo il verdetto del giudice sportivo, consultabile tramite il sito ufficiale della Lega Serie A.

Una giornata di squalifica per il già diffidato Marcelo Brozovic. Il centrocampista dell’Inter, infatti, è stato ammonito nel match contro l’Udinese e ha raggiunto la quinta sanzione in campionato. Un turno di stop anche per José Mourinho (costretto a saltare il match proprio contro i nerazzurri) e Maurizio Sarri.

JUVENTUS: Angel Di Maria 2 giornate di squalifica aver rifilato una gomitata ad un avversario;

INTER: Marcelo Brozovic 1 giornata in seguito a cartellino giallo (già diffidato quinta sanzione).

I club sanzionati:

MILAN: ammenda da 15.000 euro per cori discriminatori dei sostenitori nei confronti del Napoli.

CREMONESE: multa da 3.000 euro per aver lancio di fumogeno da parte dei sostenitori

UDINESE: multa da 2.000 euro per lancio bicchiere di plastica

INTER: multa da 2.000 euro per lancio bottiglietta di plastica

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: