Di Maria

Angel Di Maria rompe il silenzio e fa pubblicamente mea culpa dopo il cartellino rosso rimediato per la gomitata di reazione a Izzo, un cartellino che ha condizionato fortemente la Juventus, sconfitta a Monza nella settima giornata di campionato.

Di Maria, mea culpa social

Di Maria ha scelto un messaggio su Instagram per chiedere scusa alla squadra, al club e, ovviamente, anche a tutti i tifosi che da lui si aspettando prodezze di ben altro tipo: “Voglio scusarmi con tutti per questa reazione inappropriata che ho avuto sul campo”, ha scritto El Fideo. “Aver lasciato la squadra con uno in meno in un momento così difficile del campionato ci ha fatto perdere la partita. Aver perso è solo colpa mia. Mi dispiace così tanto. Sono un professionista ma anche un essere umano che commette errori e sa riconoscerli”.

La Juventus, lasciata in 10 uomini proprio dall’ala argentina, ha poi perso contro il Monza in campionato fermandosi ancora dopo il pari precedente con la Salernitana e la sconfitta in Champions League contro il Benfica.

Di seguito il post Instagram di Di Maria:

Un pensiero su “Di Maria espulso: “Juve, scusa. Sconfitta col Monza colpa mia””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: