Ibrahimovic

A pochi giorni dall’esordio in campionato del suo Milan, Zlatan Ibrahimovic è tornato a Milanello per stare vicino al gruppo e continuare il suo lungo periodo di riabilitazione. Lo svedese ha colto l’occasione per conoscere i nuovi acquisti, Origi e De Ketelaere in primis, ha pranzato con loro e il resto della squadra e ha iniziato a dispensare qualche consiglio. Ma prima ancora del suo rientro in campo, previsto non prima di dicembre, il totem del Diavolo sembra aver maturato una decisione importante per quanto riguarda il suo futuro e quello della sua famiglia.

Kjaer: “Mai subito infortunio così grave. Grazie al Milan per il sostegno. E su Leao…”

Ibrahimovic: i figli tesserati dal Milan

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, infatti, l’attaccante, dopo essere stato lontano dalla famiglia per tutta la sua seconda parentesi al Milan, avrebbe deciso di trasferirsi definitivamente a Milano insieme alla moglie Helena e i figli Maximilian e Vincent. Questa scelta confermerebbe il suo probabile coinvolgimento da dirigente del Milan al momento del ritiro dal calcio giocato, ma non solo. Stando alle ultime notizie, confermate anche da La Gazzetta dello Sport, proprio i due figli, rispettivamente classe 2006 e 2008, saranno tesserati dai rossoneri e giocheranno con l’Under 17 e l’Under 15 del Diavolo.

Un pensiero su “Milan sempre più ‘Casa Ibrahimovic’: i figli giocheranno con i rossoneri”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: