Juventus Kean

Niente amichevole contro l’Atletico Madrid per Moise Kean, attaccante della Juventus. Il centravanti, inizialmente chiamato per la sfida disputata ieri contro i Colchoneros, non ha poi preso parte al match oer scelta di mister Massimiliano Allegri.

Kean, perché non ha giocato in Juventus-Atletico Madrid

Come detto, Kean non ha giocato in Juventus-Atletico Madrid, ultima amichevole prima dell’inizio della stagione 2022-23. Il tecnico Allegri lo ha escluso dalla partita contro gli spagnoli per motivi disciplinari. Da quanto si apprende, infatti, il giocatore sarebbe arrivato in ritardo alla convocazione dei calciatori della Juventus. Il classe 2000 non è quindi apparso in distinta e non è stato neanche portato in panchina per la gara. Ad iniziare il match, nel tridente offensivo bianconero, ecco infatti Vlahovic, Di Maria e il giovane Soulé. 

Da capire se questa decisione sull’attaccante possa avere anche delle ripercussioni future per l’inizio della stagione. La Juventus debutterà in campionato contro il Sassuolo nella prima giornata di Serie A.

Un pensiero su “Kean, perché non ha giocato in Juventus-Atletico Madrid: il motivo”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: