Marotta

In vista della stagione 2022-23 di Serie A, arrivano i primi commenti da parte degli addetti ai lavori. In occasione del programma di DAZN ‘Inside’, ecco le parole di Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, e di mister Simone Inzaghi.

Marotta e lo scudetto

A proposito della stagione e del campionato, Marotta ha detto la sua sulla griglia di partenza per competere per lo scudetto: “Il sogno è chiaramente regalare ai tifosi la seconda stella. Bisogna essere ambiziosi, bisogna avere sogni, soprattutto dopo esserci posti degli obiettivi sportivi”, ha detto l’ad dell’Inter. “La Juventus? Squadra sempre favorita in tutte le competizioni. Lo sarà anche quest’anno. Sta facendo una campagna acquisti di alto livello”.

A PROPOSITO DI JUVENTUS –> LA GRINTA DI VLAHOVIC

Parla Inzaghi

Anche il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi ha detto la sua sull’argomento campionato: “Non parlerei di rivincita. Avrei messo una firma grandissima per fare la stagione dell’anno scorso. Abbiamo giocato un bellissimo calcio, sono molto soddisfatto. Da far diventare la stagione da ottima a stratosferica ci è mancato lo scudetto. Ci è sfuggito per due punti, ma ci riproveremo quest’anno. L’anno scorso non si parlava di Inter, poi siamo stati bravi noi a vincere tanto e quindi siamo tornati ad essere i favoriti. Ma tante squadre hanno speso in questi anni, dunque non sarà facile la corsa per lo scudetto. Lukaku? Porta tantissimo entusiasmo, la società è stata brava a riportarlo. L’anno scorso siamo stati il miglior attacco del campionato, con lui avremo soluzioni in più”, il commento del mister interista.

Un pensiero su “Marotta: “Inter, il sogno è la seconda stella ma Juventus favorita per scudetto””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: