Kim Min-jae balla Gangnam Style - Twitter@sscnapoli

Dopo settimane non facilissime e di aperta contestazione da parte dei tifosi del Napoli nei confronti di Aurelio De Laurentiis, torna un pizzico di sereno in casa Azzurra. Il presidente dei partenopei ha infatti messo a segno un importante colpo di mercato, assicurandosi le prestazioni di Kim Min-jae, il gigante buono del Fenerbahce. L’arrivo del centrale sudcoreano, chiamato al difficilissimo compito di non far rimpiangere Kalidou Koulibaly, ha inizialmente suscitato un po’ di scetticismo tra i fan ma soprattutto tra i media, che hanno sottolineato l’incognita circa la compatibilità tra la cultura asiatica e quella calda dei napoletani. Incognita che sembra essere stata spazzata via già dal Day 1, quando lo stesso Kim ha deciso di presentarsi ai nuovi compagni cantando e ballando Gangnam Style.

Kim Min-jae, chi è il difensore che piace al Napoli?

Kim canta e balla Gangnam Style (Video)

Come spesso accade con i nuovi, anche Kim Min-jae, neo acquisto del Napoli di Luciano Spalletti, si è dovuto sottoporre al classico rito di presentazione che prevede che l’ultimo arrivato si presenti ai compagni con un canto. In questo caso Kim ha si è letteralmente scatenato, cantando e ballando sulle note di “Gangnam Style”, hit popolare scritta dal rapper sudcoreano Psy. Il video esilarante, pubblicato sui social proprio dal Napoli, mostra la reazione divertita dei calciatori azzurri che tra le risate e gli applausi accompagnano l’esibizione del difensore.

Buonanotte dal nostro ritiro. Kim fa fatica ad integrarsi…’ ha ironizzato il Napoli su Twitter, proprio a voler sottolineare quanto lo scetticismo iniziale fosse infondato.

Crediti foto copertina Twitter @sscnapoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: