Lukaku - Inter

Intervenuto insieme a Lautaro Martinez e Nicolò Barella nel corso di un evento per la presentazione della nuova maglia casalinga dell’Inter stagione 2022-23, Romelu Lukaku ha avuto modo di parlare di diverse tematiche legate anche al suo ritorno in nerazzurro.

AMICHEVOLI ESTIVE 2022 INTER

Inter, le parole di Lukaku sul ritorno e sugli obiettivi

Si parte da uno dei momenti chiave della carriera e Lukaku racconta: “La sconfitta in finale in Europa League è stato un grosso dolore per la nostra squadra ma ci ha aiutato a fare bene l’anno dopo per vincere lo scudetto. Anche la sconfitta contro il Milan che era primo, poi quando li abbiamo superati questo ha fatto bene alla squadra. La grande sfida sarà ripetersi quest’anno”.

Rispondendo alla domanda su quale sia stata o sia la sua più grande sfida sportiva: “Quella di adesso penso. Perché sono andato via, ho fatto male vero?”, ha detto Lukaku rivolgendosi a Barella che ha alzato le mani. “Adesso sono contento di indossare di nuovo questa maglia. Penso che quest’anno sarà una bella sfida, dobbiamo continuare così. Il mio abbraccio con Lautaro di oggi? Avevo bisogno di un po’ d’amore dopo le corse della mattina. La mia famiglia si è trovata sempre bene a Milano, mia madre veniva sempre qui. Era giusto tornare”.

Pensiero poi a questa stagione: “Sono felice di essere tornato all’Inter e farò di tutto per rivincere lo scudetto”.

Di seguito alcuni passaggi delle parole di Lukaku, Lautaro e Barella all’evento condivise con dei post su Twitter dall’account @90ordnasselA:

Un pensiero su “Inter, Lukaku: “Ho fatto male ad andare via. Questa la mia più grande sfida””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: