Cesc Fabregas

Cesc Fabregas è pronto a giocare in Italia e a firmare un contratto, forse biennale, col Como. Sarà in Serie B il futuro del centrocampista spagnolo che, dopo aver concluso il proprio contratto col Monaco, stava cercando una squadra dove rilanciarsi.

Cesc Fabregas al Como: i dettagli

La notizia di Cesc Fabregas al Como è stata data da Sky e ha trovato conferme dai maggiori organi di stampa sportivi italiani tra cui La Gazzetta dello Sport. Da quanto si apprende, la trattativa sarebbe stata chiusa definitivamente due giorni fa quando il centrocampista avrebbe detto no alle Canarie e sì al Como, appunto.

Dopo aver vestito in modo egregio le maglie di Arsenal, Barcellona, Chelsea e Monaco e aver scritto pagine di storia anche con la Nazionale spagnola, prima con Aragonés e poi con Del Bosque, ecco la prima esperienza italiana dove il Como spera di poterlo vedere rinascere.

Infatti, il calciatore è reduce da alcuni anni negativi. Nel Principato, Fabregas non ha mai veramente trovato la sua strada calcistica con 12 presenze da titolare nel 19-20, e 21 in totale nel campionato successivo.

Quando dal Como si sono fatti vivi, evidentemente per lo spagnolo è stato come vedere di nuovo la luce e sperare in qualcosa di magico. La squadra, di proprietà dei fratelli indonesiani Robert e Michael Hartono, a capo dell’impero Darjum, hanno le idee chiare e vogliono portare il club in A. E chissà che l’acquisto di Cesc Fabregas – pronto un biennale per lui – non possa essere l’inizio migliore per realizzare tale sogno.

Un pensiero su “Cesc Fabregas al Como: un colpo da urlo per la Serie B”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: