Sterling

Un post sui propri canali social per dire addio al Manchester City. L’attaccante inglese Raheem Sterling si prepara ad una nuova avventura, sempre in Premier League, con la maglia del Chelsea. Attraverso un sentito messaggio, l’inglese ha voluto salutare l’ambiente Citizens, società e tifosi.

HAALAND E LE PRIME PAROLE DA BOMBER DEL CITY

Sterling, addio Manchester City: c’è il Chelsea

“Sette stagioni, undici trofei, una vita di ricordi”, sono queste le prime parole del comunicato/messaggio di Sterling per salutare il Manchester City prima della firma ufficiale col Chelsea. “Allo staff tecnico che ha svolto un ruolo fondamentale nella mia crescita nel corso degli anni. Ai miei compagni di squadra che sono diventati qualcosa di più di semplici ragazzi con cui condivido il campo. A chi lavora dietro le quinte. A chi lavora in ufficio. Ai tifosi che hanno sostenuto instancabilmente la squadra e tutti coloro che sono coinvolti nel Manchester City. Non potrei avere rispetto maggiore per voi”.

E ancora: “Che corsa che è stata. Sono grato per gli alti e per i bassi, perché sono stati i bassi che, a volte, hanno messo alla prova la mia forza e determinazione e mi hanno permesso di essere qui a dare la miglior versione di me stesso. Sono arrivato a Manchester a 20 anni. Oggi parto da uomo. Grazie per il vostro infinito supporto. È stato un onore indossare la maglia del Manchester City”.

Di seguito il post su Twitter dell’attaccante:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: