Di Maria

Angel Di Maria, nuovo acquisto della Juventus, è intervenuto nella sua prima intervista da bianconero ai canali ufficiali della Vecchia Signora. El Fideo ha spiegato i motivi che l’hanno spinto a scegliere la Juve, ha svelato un retroscena circa la scelta del nuovo numero di maglia ma, soprattutto, ha fissato il suo obiettivo: vincere Scudetto e Champions League.

Juventus, le prime parole di Angel Di Maria

“È una nuova tappa della mia carriera e sono davvero molto felice e contento di essere qui. Dal primo momento in cui ho detto si a quando sono effettivamente arrivato a Torino ho sentito subito l’affetto della gente e ho capito che qui è come una famiglia – ha dichiarato Di Maria -. Qui si sono presi cura di me fin dal primo istante e questo devo dire che mi fa davvero piacere”.

Serie A, come giocherà la Juventus nella stagione 2022/23? La formazione

“Arrivare qui alla Juventus significa davvero tutto. Nella mia carriera sono stato nelle migliori squadre di ogni Paese, e qui in Italia la squadra migliore è la Juventus, questo è il club più grande e più importante. La verità è che non vedevo l’ora venire qui, so che l’anno scorso non ha vinto la Coppa Italia o lo Scudetto, ma per me questo è stato uno stimolo in più. Voglio vincere tutto con la Juve e il fatto di giocare per una squadra di questa importanza mi dà la possibilità di farlo”.

E ancora: “La Serie A per me rappresenta anche una nuova sfida – ha continuato Di Maria -. Come calciatore e come uomo il mio obiettivo è di migliorarmi ogni anno e di cercare di fare sempre meglio. Penso che venire qui mi possa dare questa possibilità e cercherò di aiutare la squadra con i miei gol e i miei assist e tutto il mio impegno”.

El Fideo ha parlato anche della scelta del numero 22: “Perché la 22? Mi ha ricordato la Champions League vinta col Real Madrid e so che la Juventus vuole vincerla. È anche il giorno di nascita della mia figlia maggiore. Cosa prometto ai tifosi? L’impegno, il sacrificio e la mentalità di vincere il maggior numero di trofei possibili”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: