Atalanta De Roon

Marten de Roon, centrocampista e veterano dell’Atalanta, è intervenuto nella prima intervista stagionale ai canali ufficiali della Dea. L’olandese, rientrato dalle vacanze dopo un piccolo intervento, si è detto subito pronto a rientrare in campo, con la voglia di puntare a migliorare il piazzamento della scorsa stagione.

Le parole di de Roon

“Le vacanze sono andate molto bene – ha dichiarato de Roon -. Mi sono riposato tantissimo e per la prima volta in tanti anni ho avuto 5/6 settimane perché ho fatto l’intervento (ernioplastica inguinale ndr). Sono stato un po’ in Olanda con la mia famiglia, con gli amici e i parenti e siamo stati lì per 2 settimane poi al mare in Sardegna e ho corso e nuotato tanto dietro le mie bambine. Adesso sono pronto, prontissimo per ripartire mi sento proprio carico”.

Atalanta, Zappacosta inizia male la stagione: infortunio importante e tempi di recupero incerti

Condizioni fisiche e obiettivi stagionali

Il centrocampista della Dea ha parlato così delle sue condizioni atletiche: “Io sto bene, la prima settimana dopo l’intervento è stata un po’ fastidiosa ma ora sto bene, sono ripartito subito e mi sento in forma. Ovviamente ho seguito un piano di recupero che mi ha dato l’Atalanta e, a quanto pare, sto meglio dei miei compagni (ride ndr). Ho recuperato velocemente e ho tanta voglia di ricominciare. Mi è mancato giocare col pallone, si respira la voglia di ripartire perché quest’anno vogliamo dimostrare tante cose”.

“Per me questa sarà la settima stagione in nerazzurro, il tempo passa molto veloce e sono davvero contento di stare qua. Io mi trovo benissimo e così anche la mia famiglia. Questa stagione ci saranno un po’ di cambiamenti, soprattutto a livello dirigenziale ma si respira voglia di fare bene”.

“Obiettivi? Credo che siano sempre gli stessi. Come dice il direttore ‘Prima la salvezza e poi vediamo…’. Ovviamente siamo delusi per il girone di ritorno della scorsa stagione, noi vogliamo fare molto meglio e fortunatamente si inizia dal girone d’andata. Sarà dura perché tutte le squadre si rinforzano in estate e crescono ma così faremo anche noi. Realisticamente il fatto di non giocare le coppe per la prima volta ci aiuterà anche se a metà stagione avremo la Coppa Italia che sicuramente resta un obiettivo importante per noi”.

2 pensiero su “Atalanta, De Roon: “Senza Europa concentrati per il campionato. Coppa Italia obiettivo importante””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: