Bremer

Gleison Bremer è sempre più al centro degli intrighi di mercato. Il difensore del Torino, nonostante lo scorso gennaio abbia firmato un rinnovo con i granata fino al 2024, non ha mai nascosto l’intenzione di cambiare aria e fare il salto di qualità per la prossima stagione. Il centrale granata è uno degli obiettivi delle big della Serie A tra cui Milan, Juventus e Inter. Queste ultime sono infatti le più accreditate ad aggiudicarsi le prestazioni del brasiliano e sono pronte a scatenare una vera e propria asta. I bianconeri, nel caso di una clamorosa cessione di de Ligt, avrebbero individuato nel difensore del Torino il profilo ideale per sostituirlo. Per quanto riguarda la sponda nerazzurra è ormai noto che l’Inter dovrà sacrificare almeno un top player e, il pressing di Psg e Chelsea su Skriniar potrebbe convincere Marotta a virare prorio sul calciatore del Toro.

A confermare queste ipotesi ci ha pensato lo stesso Bremer che, nel corso di una puntata della trasmissione Flow Sport Club, condotta dall’ex giocatore Zé Roberto, ha alimentato i rumors di mercato.

Inter, Bremer si candida: “Voglio fare il salto di qualità”

Le parole di Bremer

“Dove andrò a giocare? Non lo so ancora – ha dichiarato Bremer – Ne sto parlando con il mio agente e al momento non c’è nulla di definito. Stiamo parlando e devo valutare diverse cose. Non so se rimarrò in Italia o andrò all’estero. L’unica cosa davvero fondamentale per me è giocare la prossima Champions League”.

E ancora: “Questo da sempre è il mio sogno e sarebbe imporante per fare il prossimo step e per continuare a crescere. Si definirà tutto nei prossimi giorni, nelle prossime settimane”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: