Neymar - Psg

Il futuro di Neymar potrebbe essere lontano dal Paris Saint-Germain. Secondo quanto riportato da RMC Sport l’asso brasiliano, dopo le recenti dichiarazioni del presidente dei parigini Nasser Al-Khelaifi, starebbe valutando la possibilità di lasciare il club. Il patron del Psg, proprio pochi giorni fa, aveva parlato così della possibile cessione di O’Ney: “Addio di Neymar quest’estate? Quello che posso dirvi è che ci aspettiamo che tutti i giocatori facciano molto di più rispetto alla scorsa stagione, molto di più! Devono dare tutti il 100%. Per la prossima stagione l’obiettivo è chiaro: lavorare ogni giorno al 200%”. Insomma una chiara frecciatina al talento brasiliano.

Al-Khelaifi: “Psg, obiettivo squadra di soli parigini. Fair Play Finanziario? Tebas si concentri su…”

Sempre secondo l’emittente francese Neymar non avrebbe apprezzato queste dichiarazioni e, soprattutto, le pesanti critiche ricevute quest’anno a seguito della clamorosa eliminazione dalla Champions League. Dopo la pesante sconfitta contro il Real Madrid, infatti, il pubblico del Parco dei Principi aveva preso di mira tutta la squadra, indicando però proprio il numero 10, così come Messi e Donnarumma, tra i principali ‘artefici’ dell’ennesima sconfitta in campo europeo.

Neymar, l’addio a Parigi è complicato ma…

L’addio di Neymar al Psg non sembra più così improbabile. Dalla Francia circolano ormai da mesi voci sulla possibile rescissione consensuale del contratto. L’unico problema? L’ingaggio del brasiliano. L’ex attaccante del Barca sarà legato ai parigini fino al 2025 e percepisce attualmente una cifra che si avvicina ai 40 milioni di euro netti a stagione. Difficile pensare quindi che Neymar rinunci a 120 milioni (bonus esclusi) ecco che allora avanza l’ipotesi di una cessione in prestito con compartecipazione nel pagamento del suo stipendio da parte del Paris Saint-Germain. Gli unici club che potrebbero sostenere un tale investimento sono quelli di Premier League, nello specifico: Manchester United, (in caso di partenza di CR7), Newcastle e Chelsea. Proprio quest’ultima destinazione sarebbe la più gradita al brasiliano, anche per la presenza in rosa del connazionale e amico fraterno Thiago Silva. Non solo, il trasferimento di Lukaku all‘Inter, impone al club londinese di correre ai ripari e chi meglio di Neymar potrebbe far dimenticare ai tifosi del Chelsea Big Rom?

Thiago Silva chiama Neymar al Chelsea

Proprio Thiago Silva, difensore dei Blues ed ex Psg, in una recente intervista a TNT Sports Brasil ha commentato il possibile approdo di Neymar al Chelsea. “Se dovesse lasciare Parigi spero che venga qui al Chelsea. Non c’è bisogno che sia io a raccontarvi le sue qualità, è un fenomeno. Inoltre è un mio grande amico, non so nulla, ma spero possa arrivare”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: