Cragno

Per un’avventura che inizia ufficialmente, ce ne è un’altra che termina. Non si sa ancora se del tutto o meno. Parliamo di Alessio Cragno e la nuova esperienza col Monza in Serie A che ha implicato l’addio del portiere dal Cagliari dopo 8 anni. L’estremo difensore ha firmato con il club brianzolo di Berlusconi e Galliani e dalla prossima annata dipenderà anche il suo futuro. Sui social, il calciatore ha voluto dedicare un lungo post ai suoi tifosi sardi e a tutto il mondo rossoblù.

NASCE IL NUOVO CAGLIARI DI LIVERANI: PARLA IL MISTER

Cragno al Monza, il saluto al Cagliari e alla Sardegna

“Non avrei mai immaginato e ne tantomeno voluto salutare dopo un epilogo così triste e doloroso. Purtroppo però, non sempre il finale è bello quanto la storia”, ha scritto Cragno su Instagram. “Sono stati 8 anni meravigliosi. 8 anni in cui ho avuto la fortuna di conoscere un Popolo orgoglioso , incredibile, generoso e innamorato follemente della propria terra. Una terra meravigliosa che, oltre ad accogliermi e a farmi sentire a casa fin dal primo istante, mi ha regalato le gioie piu incredibili della mia vita: mia moglie e le mie due figlie. Ci tenevo con tutto il cuore anche a ringraziare il Popolo Rossoblu che in tutti questi anni non mi ha fatto mai mancare il suo amore, il suo sostegno e perché no, anche qualche critica, che è certamente stata uno stimolo in più per migliorare sia come giocatore che come uomo. Non so ancora se sarà un addio o solamente un arrivederci, ma so certamente che qualsiasi cosa accada vi porterò sempre nel mio cuore”.

Di seguito il suo post:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: