Zola

Gianfranco Zola, ex leggenda di Cagliari, Napoli e Chelsea e vicecampione del ’94 con la Nazionale italiana, ha rilasciato un’interessante intervista a La Gazzetta dello Sport dove ha parlato degli equilibri del campionato di Serie A e, inevitabilmente visto il periodo, di calciomercato.

Le parole di Zola

“Mi aspetto che anche l’anno prossimo il campionato possa essere appassionante – ha dichiarato Zola -. In più ci sarà l’incognita del Mondiale e quindi sarà una stagione spezzata a metà. Favorita? Dico Milan, soprattutto per il vantaggio psicologico visto il successo di quest’anno ma sarà una grande battaglia. Secondo me Inter, Juve, Napoli, Roma e Lazio miglioreranno il loro rendimento e quindi sarà una lotta emozionante”.

“Calciomercato? L’Inter potrebbe schierare tre grandi attaccanti ma vedo bene anche Dybala trequartista alle spalle della coppia Lautaro-Lukaku. Sicuramente garantirebbero tantissima qualità nel reparto offensivo nerazzurro. Sarà compito di Inzaghi trovare il sistema di gioco giusto e trovare l’equilibrio affinché la difesa non vada in sofferenza. Sarà un bella sfida”.

L’ex allenatore del West Ham ha parlato poi del momento della Juventus e della possibile rivoluzione in casa bianconera. “Di Maria potrebbe ancora fare la differenza in Italia anche perché la Serie A non è a livello di Liga e Premier League. Sarebbe sicuramente un ottimo affare perché ha delle qualità tecniche incredibili. Paragone Di Maria-Maradona? Non tirerei in ballo il nome di Maradona, Diego è nell’Olimpo, lasciamolo stare…”.

Buffon è sicuro: “Di Maria alla Juventus come Maradona. Un affare”

E ancora: “Se Koulibaly andasse alla Juve sinceramente mi dispiacerebe un po’ per il ‘mio’ Napoli – ha concluso Zola -. Tanti tifosi mi chiedono come sarà la prossima stagione dei partenopei tra l’addio di Insigne e le voci sulle possibili partenze di altri campioni come Osimhen, Zielinski e Fabian. Bisogna capire quali siano le intenzioni del presidente De Laurentiis: sostituire quei giocatori non sarebbe semplice”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: