Bremer - Torino

Gleison Bremer, difensore del Torino e rivelazione della scorsa stagione, è destinato a passare la sua estate al centro dell’attenzione e dei rumors di mercato. In particolare l‘Inter, in caso di cessione di uno dei big come Skriniar, è pronta a puntare forte su di lui e blindare così la difesa di Simone Inzaghi. Il centrale brasiliano, dopo le meritate vacanze in patria, potrebbe infatti cambiare casacca come anche confermato dallo stesso calciatore ai microfoni di ESPN Brasil.

Skriniar sacrificabile per l’Inter, Altobelli: “Sì, per avere Lukaku-Dybala-Lautaro insieme”

Le parole di Bremer

“Avevo già parlato con l’allenatore e con la società l’anno scorso e comunicato loro la mia intenzione di andare via – ha dichiarato Bremer – . Il mister mi ha chiesto di restare: ‘Resta, aiuta la squadra. Il prossimo anno farai il passo successivo’ e così ho fatto”.

“Ho accettato ma tutti conoscono le mie ambizioni: voglio giocare in Champions League ed essere chiamato in Nazionale. Devo raggiungere un livello molto più alto e sto lavorando duramente per farlo”.

“Prossima destinazione? Credo che sia solo una questione di tempo, sto valutando diverse proposte: non credo che rimarrò a Torino nella prossima stagione”.

A proposito di Nazionale il numero 3 granata ha aggiunto: “Il mio sogno è giocare per il Brasile, ma l’Italia è la mia seconda casa e mi ha accolto a braccia aperte. Ovunque io vada mi conoscono, quindi non posso escludere neanche la possibilità di giocare per loro. Ripeto il mio sogno resta giocare per la Seleção, ma se non mi fosse data l’opportunità e l’Italia invece dovesse volermi, accetterei senza problemi”.

Un pensiero su “Inter, Bremer si candida: “Voglio fare il salto di qualità””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: