Atalanta

L’Atalanta è l’Atalanta, anche grazie ai tifosi. La Dea si conferma una delle squadre più amate e con il maggior seguito in Italia. La stessa società ha voluto in un certo modo sottolineare il grande affetto da parte dei suoi sostenitori con un comunicato relativo alla campagna abbonamenti per l’annata 2022-23 che ha visto un boom di 5234 tessere per prossima stagione già staccate.

Atalanta, boom di abbonamenti

Di seguito il comunicato sul sito dell’Atalanta:

“Sono 5.234 gli abbonamenti alla Serie A 2022-2023 dell’Atalanta sottoscritti alle 20 di mercoledì 15 giugno.

Gli abbonati 2019-2020 dei settori Curva Nord Pisani, Curva Sud Morosini, Tribuna Centrale e Tribuna d’Onore Nerazzurra hanno tempo sino alle 20 di sabato 18 giugno per esercitare la propria prelazione.

Da domenica 19 giugno, e sino a sabato 25, saranno invece gli abbonati 2019-2020 EX Tribabuna UBI/Giulio Cesare (Centrale coperta, Laterale coperta e scoperta, Parterre) a poter prelazionare un posto nella nuova Tribuna Rinascimento o, in alternativa, un posto tra quelli rimasti disponibili alla vendita negli altri settori del Gewiss Stadium (Curva Sud Morosini, Distinti Sud, Curva Nord Pisani, Tribuna Centrale e Tribuna d’Onore Nerazzurra). Per poter sottoscrivere l’abbonamento si dovrà essere in possesso della Dea Card in corso di validità.

La terza e ultima fase di prelazione, quella riservata agli abbonati alla Serie A 2019-2020 di tutti i settori che volessero cambiare il proprio settore tra quelli rimasti disponibili alla vendita, inizierà domenica 26 e si chiuderà mercoledì 29 giugno”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: