Mertens

Dries Mertens, attaccante del Napoli e della Nazionale belga, è intervenuto nella conferenza stampa di vigilia in vista della sfida di Nations League contro la Polonia di Robert Lewandowski. Tra i temi trattati dall’attaccante partenopeo ovviamente la sfida contro Le Aquile Bianche che, visto il facile 6 a 1 dell’andata, potrebbe riservare qualche insidia ma, soprattutto, quello che riguarda il suo futuro. Il miglior bomber di tutti i tempi del Napoli, infatti, nonostante la volontà (espressa a più riprese) di rimanere nella sua città d’adozione sembra sempre più vicino a dire addio agli Azzurri.

Il motivo principale dello stallo nella trattativa tra le parti sembra proprio la politica di riduzione dei costi attuata dal presidente Aurelio De Laurentiis, la stessa ‘strategia’ che ha portato all’addio di Lorenzo Insigne, sta creando incertezza attorno al futuro di Koulibaly, e infine sembra aver colpito anche Ciro Mertens.

Polonia-Belgio streaming e diretta, dove vederla

Mertens tra Nazionale e futuro a Napoli

“Lasciare la Nazionale? Non ci penso proprio. Finché sarò convocato continuerò ad essere a disposizione e cercherò di farmi trovare pronto – ha dichiarato Mertens -. È molto bello essere qui ed essere importante per la propria Nazionale. Sono consapevole che prima o poi arriverà il giorno in cui non sarò più chiamato ma ho parlato con il ct Martinez e tra noi non c’è alcun problema. Qui si respira un’elevata professionalità e non penso proprio al ritiro o dire addio. La sfida contro la Polonia? Dobbiamo dimenticare la partita d’andata e sicuramente mi farà molto piacere rivedere un ex compagno come Milik”.

L’attaccante del Napoli ha parlato anche della ‘telenovela’ circa il suo rinnovo di contratto con il Napoli: “Il mio futuro? Sinceramente non ho novità – ha aggiunto il bomber partenopeo -. Voglio fare la scelta giusta e voglio trovare un bel club che sia giusto per le mie caratteristiche. Sono calmo, ma sto ragionando molto sulla mia scelta anche se pensavo di restare al Napoli, strano che abbiano aspettato così tanto. Riguardo al prolungamento del contratto al Napoli, non ho ancora sentito nessuno. Spero nei prossimi giorni o settimane di farvi sapere”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: