Marcelo - addio al Real Madrid

Dopo 16 anni con la camiseta blanca e 25 titoli conquistati, Marcelo dice addio al Real Madrid, o meglio: arrivederci. Il terzino brasiliano delle Merengues è intervenuto oggi nella conferenza stampa organizzata dai Galacticos e ha confermato la scelta, presa di comune accordo con la società, di lasciare la capitale spagnola. Marcelo, infatti, ha dichiarato di non volersi ancora ritirare e di aspirare a competere ai massimi livelli e perché no, magari proprio come rivale dei Blancos.

Marcelo da record: è il giocatore più vincente nella storia del Real Madrid

Le parole di Marcelo

“Ci tengo a ringraziare tutti, la mia storia al Real Madrid è stata un’avventura meravigliosa. Oggi vado via come il calciatore che ha vinto più titoli nella storia della miglior squadra al mondo – ha dichiarato Marcelo -. Dico grazie agli allenatori, ai compagni ma in generale a tutte le persone con cui ho lavorato, sia in campo che fuori. Vorrei ringraziare le persone che lavorano dietro le quinte e fanno il lavoro sporco perché sono fondamentali per un calciatore”.

Il terzino brasiliano ha poi continuato trattenendo a stento le lacrime: “Un grazie speciale va a Raul, che mi ha aiutato tanto, è stato il mio esempio. Vado via di qui a testa alta. Non è un addio. Quando ho lasciato il Brasile volevo giocare in una grande squadra e competere in Champions League, e sapevo che potevo raggiungere i traguardi che sognavo quando ho firmato per il Real. Nella mia testa pensavo di poter raggiungere il massimo e ora lascio la squadra del mio cuore da giocatore con più titoli della sua storia di questo leggendario club“.

“Futuro? Per ora non mi ritiro. Sento ancora di poter dare tanto al calcio e alla mia prossima squadra. Se mi troverò di fronte il Real Madrid? Non sarà un problema. Sono madridista ma anche un grande professionista”, ha concluso Marcelo.

Fonte sito ufficiale Real Madrid

Un pensiero su “Marcelo saluta il Real Madrid tra le lacrime: “Vado via a testa alta ma non è un addio””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: