Scamacca

Gianluca Scamacca nel mirino del Milan che, adesso, deve provare a stringere i tempi se vuole portarlo a vestire la maglia rossonera. L’attaccante del Sassuolo è corteggiatissimo da diversi club e, come spiega La Gazzetta dello Sport, il Paris Saint-Germain si sarebbe mosso in pressing mettendo fretta proprio al Diavolo che rischia ora di farselo scappare.

IL FUTURO DI TONALI: ALBERTINI NON HA DUBBI

Scamacca, il Milan pronto con tre contropartite

Secondo quanto riportato dalla rosea, sull’attaccante del Sassuolo Gianluca Scamacca ci sarebbe addirittura il Psg. Il quotidiano propone anche un bel titolo sul centravanti nella sua prima pagina odierna: “Psg in pressing su Scamacca. Milan non fartelo scappare”.

Il giocatore neroverde e della nazionale è da tempo uno dei nomi in orbita Milan per il mercato estivo. Scamacca viene valutato attorno ai 40 milioni di euro, cifra al momento troppo elevata per gli standard rossoneri. Il Diavolo vuole comunque provare a sistemare il pacchetto avanzato che, oltre ai già presenti Giorud e all’ormai quasi fatto Origi, non ha altre grosse alternativa considerando l’eventuale ritorno di Ibrahimovic solo a gennaio.

In tale ottica, pare che i rossoneri siano interessati ad inserire nell’affare per Scamacca qualche contropartita tecnica per venire incontro al Sassuolo. I nomi più papabili sono quelli di Marco Colombo, reduce da un anno in B alla Spal; Daniel Maldini; e l’attaccante della Primavera Marco Nasti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: