Christian Vieri - crediti Twitch @BoboTV

Intervista a Sportmediaset per Christian Vieri, super ex bomber di Serie A e non solo. Per l’ex attaccante italiano è tempo di bilanci e “pagelle” sulle squadre e il loro lavoro nell’ultima stagione.

Le pagelle di Vieri su Juventus, Milan e Inter

Si parte dai campioni d’Italia del Milan: “Sono contento per Maldini, che ha fatto un lavoro incredibile. Gli va fatto un applauso grandissimo anche perché ora la squadra non ha debiti. Hanno trovato giocatori giusti e Pioli è stato bravo, un fenomeno, a farli giocare insieme”, ha detto Vieri.

Sull’Inter: “L’Inter come squadra è piu forte del Milan, i nerazzurri hanno sbagliato una partita a Bologna. Ha vinto la Supercoppa italiana, ha giocato in Champions contro il Liverpool e ha vinto la Coppa Italia”.

Si passa poi alla Juventus per la quale Bobone non ha certo parole di elogio: “La Juve deve lottare per il campionato, ma deve anche giocare bene perché è la Juventus. Quest’anno ha fatto partite orribili… non è concepibile. Hanno preso pure Vlahovic, se Dusan fosse rimasto a Firenze la Fiorentina sarebbe arrivata quarta. Il mancato rinnovo di Dybala è stata una scelta societaria, vedremo”.

Un pensiero su “Vieri, le pagelle alla Serie A: “Juve, partite orribili. Su Milan e Inter…””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: