Aleix Espargaro - Aprilia

Aleix Espargaro firma la pole position nelle qualifiche MotoGP del GP di Catalunya. Lo spagnolo, in sella alla sua Aprilia, fa segnare il nuovo record della pista in 1:38.742 precedendo Pecco Bagnaia (Ducati) per soli 31 millesimi. Alle sue spalle il campione del mondo in carica e attuale leader del mondiale Fabio Quartararo, fresco di rinnovo con la Yamaha fino al 2024.

MotoGP, dove vedere il GP Catalunya in diretta e streaming

MotoGP, la top 10 delle qualifiche del GP di Catalunya

  1. A. Espargaro Aprilia – 1:38.742  
  2. F. Bagnaia Ducati – 1:38.773
  3. F. Quartararo Yamaha – 1:38.959
  4. J. Zarco Ducati – 1:39.027
  5. F. Di Giannantonio Ducati  1:39.099
  6. J. Martin Ducati – 1:39.142
  7. A. Rins Suzuki – 1:39.145
  8. M. Vinales Aprilia – 1:39.397
  9. L. Marini Ducati – 1:39.451
  10. P. Espargaro Honda .1:39.477

Le dichiarazioni dei protagonisti

A.Espargaro: “Sono davvero felicissimo, mi sento al settimo cielo! È davvero bello avere tutta la mia famiglia qui, la mia gente. Adesso mi godo tutto di più, perché c’è meno stress rispetto a qualche tempo fa. La gara comunque è domani e ci aspetta un’altra giornata davvero impegnativa visto il grande caldo”.

Bagnaia: “È un peccato aver sfiorato la pole ma la cosa importante era trovare il giro giusto ed essere competitivi. Abbiamo centrato la prima fila che era l’obiettivo principale. La pista è molto difficile e domani sarà fondamentale capire il livello di grip. Con delle modifiche alla moto siamo riusciti a migliorare e il nostro passo non è lontano da quello di Aleix”.

Quartararo: “Ieri eravamo in grande difficoltà e quindi oggi avrei firmato anche per la seconda fila – ha detto Fabio -. Oggi abbiamo modificato il setting, ma soprattutto la pista è migliorata molto, non ci aspettavamo questa evoluzione. Domani sarà lunga e ci sarà tanto caldo che ci penalizzerà un po’”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: