Gollini

Pierluigi Gollini torna all’Atalanta. Si è conclusa l’esperienza in Premier League col Tottenham visto che la società inglese non ha esercitato il riscatto su di lui. L’estremo difensore sarà di nuovo un giocatore della Dea. L’annuncio è arrivato in serata da parte del club Spurs con una nota ufficiale.

Gollini torna all’Atalanta: l’annuncio del Tottenham

Come anticipato, il Tottenham ha ufficializzato sul proprio sito e sui canali anche social la decisione di non riscattare il portiere classe classe ’95, Pierluigi Gollini. Il calciatore tornerà dunque all’Atalanta. L’accordo stipulato la scorsa estate prevedeva un prestito con diritto di riscatto che sarebbe diventato obbligo alla 20ª presenza, ma Gollini ne ha collezionate solo 10.

Nella nota viene augurato il meglio all’italiano e si segnalano anche ulteriori partenze (J’Neil Bennett, Kacper Kurylowicz, Dermi Lusala, Thimothee Lo-Tutala, Josh Oluwayemi, Tobi Omole e Isak Solberg e gli U18 Jez Davies, Jordan Hackett, Khalon Haysman, Renaldo Torraj e Oliver Turner).

Di seguito il post su Twitter del club inglese:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: