Francia Deschamps

Un grave lutto ha colpito la Francia del pallone ed in particolare il commissario tecnico della Nazionale Didier Deschamps. Nelle scorse ore l’annuncio della scomparsa di suo padre Pierre. A darne notizia è stata la stessa federazione transalpina ma anche i profili social ufficiali della formazione di Galletti che ha mostrato il gesto della squadra per dedicare un pensiero al papà dell’allenatore.

Deschamps, morto suo padre: va via dal ritiro della Francia

nelle scorse ore il CT della Francia, Didier Deschamps, in ritiro a Clairefontaine per preparare le sfide di Nations League che si disputeranno tra il 3 e il 13 giugno, ha appreso della morte del padre Pierre. Lo ha annunciato la Federcalcio transalpina in un comunicato stampa nel quale viene spiegato come il tecnico abbia lasciato la squadra affidandola all’assistente Guy Stephan.

La premura di Deschamps è stata quella di raggiungere nel minor tempo possibile la famiglia.

Di seguito il comunicato sul sito della Federcalcio francese:

“Deschamps ha subito una grossa perdita venendo a conoscenza della morte di suo padre Pierre. L’allenatore ha raggiunto la sua famiglia nei Paesi Baschi con l’accordo del presidente della FFF. ‘È con grande tristezza che ho appreso questa mattina della scomparsa del padre di Didier. Didier è andato a raggiungere i suoi cari e gli assicuro tutta la mia amicizia e il mio sostegno in questa prova’, le parole di Noël Le Graet.

Didier Deschamps ha affidato a Guy Stéphan la direzione della sessione di allenamento alle 17:30 (di ieri ndr). In questo momento estremamente doloroso per il nostro allenatore, contiamo su di voi per rispettare il suo dolore e la sua privacy. La FFF e i suoi collaboratori porgono le loro condoglianze e uniscono le loro forze a sostegno della famiglia di Didier Deschamps in questo momento difficile”.

2 pensiero su “Deschamps, grave lutto: morto suo padre”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: