MotoGP Jorge Martin

Archiviato il GP d’Italia al Mugello, che ha visto il bellissimo trionfo di ‘Pecco’ Bagnaia in sella alla sua Ducati, il motomondiale ci lascia in eredità dei dati significativi. Il primo è il grande lavoro svolto dal campione del mondo in carica Fabio Quartararo, unico pilota in griglia a far funzionare la sua Yamaha M1. La seconda considerazione è lo strapotere tecnico della Desmosedici che, dopo aver permesso a 5 piloti di piazzarsi tra le prime cinque posizioni in qualifica, si è confermata in gara con 4 riders nella top 10, ma non solo. A far notizia, infatti, è anche il nuovo record di velocità fatto segnare in MotoGP e, per la sorpresa di pochi, a raggiungerlo è Jorge Martin con la Ducati del team Pramac Racing.

MotoGP, Bagnaia vola al Mugello e vince davanti a Quartararo. Terzo A. Espargaro

MotoGP, nuovo record di velocità: la classifica

Come detto, il pilota spagnolo ha stabilito il nuovo record di velocità nella storia della MotoGP, toccando i 363,6 km/h. Questo è stato sicuramente favorito dal lungo rettilineo del Mugello (1,1km) ma anche dai tanti cavalli della Desmosedici, trasformatasi nella moto più completa in griglia. Ma chi si è avvicinato a queste velocità? Scopriamo insieme la classifica…

1. – Jorge Martín – Ducati – Gara, Mugello 2022 – 363,6 km/h

2. – Johann Zarco – Ducati – FP4, Qatar 2021 – 362,4 km/h

3 – Brad Binder – KTM – FP3, Mugello 2021 – 362,4 km/h

4. – Johann Zarco – Ducati- Q2, Mugello 2021 – 360,0 km/h

5. – Enea Bastianini – Ducati- Q2, Mugello 2022 – 360,0 km/h

6. – Jorge Martín – Ducati – Q1, Qatar 2021 – 358,8 km/h

7. – Enea Bastianini – Ducati – Q1, Mugello 2021 – 358,8 km/h

8. – Jack Miller – Ducati – Q2, Mugello 2021 – 358,8 km/h

9. – Darryn Binder – KTM – Gara, Mugello 2022 – 358,8 km/h

10. – Johann Zarco – Ducati – Warm Up, Mugello 2021 – 358,8 km/h

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: