Muriel

Luis Muriel nel mirino della Juventus. Questa la bomba di mercato de La Gazzetta dello Sport che parla dell’attaccante colombiano dell’Atalanta come oggetto del desiderio della Vecchia Signora per un ruolo di vice Vlahovic e non solo.

MUSSO HA VOGLIA DI RIVINCITA CON L’ATALANTA

Muriel, la Juventus ci pensa

Secondo quanto si apprende, la Juventus sarebbe tentata dall’idea Muriel. Soprattutto il club torinese vorrebbe provare ad avere in rosa una soluzione a gara in corso che da tempo manca in squadra. Il colombiano, infatti, è noto per essere maggiormente incisivo in partita come subentrante e questa caratteristica stuzzica, e non poco, tutto l’ambiente bianconero.

I numeri parlano per il centravanti: nessuno in Serie A ha segnato di più partendo dalla panchina. Ben 25 gol. Con l’Atalanta ha spesso sbloccato partite complesse, magari affiancandosi al centravanti titolare, Duvan Zapata. Proprio questa possibilità di giocare anche accanto al “numero 9” potrebbe tornare utile in caso di necessità per non lasciare, in determinate circostante, Vlahovic solo.

In merito alle cifre e alle reali intenzioni delle parti coinvolte, questo quanto riportato dalla rosea: “Muriel potrebbe prendere proprio il posto di Morata, in rosa: rispetto lo spagnolo può costare meno come cartellino (10-15 milioni la valutazione della Juventus, 15-20 quella dei bergamaschi) e come ingaggio: al momento guadagna circa due milioni di euro. A 31 anni un’avventura alla Juve non può che tentarlo, l’occasione di cominciare a vincere è ghiotta e il colombiano, a secco di successi, ha fame. È un’altra caratteristica che piace ad Allegri: accoppiare la necessaria esperienza ad alti livelli a una condizione di non-appagamento non è combinazione così comune da trovare. La sua stagione è finita anzitempo per un infortunio, la prossima partita può essere quella del mercato”.

Un pensiero su “Muriel, ci pensa la Juventus: le cifre dell’affare”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: