Tonali

Sandro Tonali è stato uno degli elementi di maggiore spicco nella cavalcata del Milan per lo scudetto 2021-22. E allora ecco che blindare il centrocampista diventa una priorità per il club rossonero. Secondo calciomercato.com, il Diavolo ha un piano preciso per tenersi stretto il giovane calciatore.

NUOVO LOOK PER KJAER

Milan, il piano per blindare Tonali

Secondo quanto si apprende, possibili novità sono in vista tra il Milan e Tonali. Si starebbe avvicinando l’incontro da parte della dirigenza rossonera con Giuseppe Riso, agente del centrocampista, uno dei protagonisti assoluti della splendida stagione del Diavolo.

Il centrocampista ex Brescia è esploso in questa annata grazie al duro lavoro e l’abilità anche di mister Pioli. L’idea sembra quella di vederlo molto presto diventare il prossimo capitano del Milan e simbolo della Milano rossonera.

In tale ottica, il club vorrebbe incontrarlo per proporgli l’adeguamento del contratto, in scadenza nel giugno del 2026. Pur di rimanere in rossonero, Tonali si era ridotto l’ingaggio a 2 milioni di euro all’anno, cifra che ad oggi, per forza di cose, dovrà essere ritoccata verso l’alta. Il contratto del giocatore classe 2000 dovrà essere adeguato ai nuovi standard. Quelli che competono ad uno dei migliori centrocampisti della Serie A. Con questa mossa e la promessa di essere il capitano, il Milan proverà a blindare il suo gioiello.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: