Valentino Rossi

La MotoGP ha deciso di ritirare il numero 46 di Valentino Rossi. L’ufficialità è arrivata in queste ore con una nota apparsa sul sito ufficiale delle due ruote.

MotoGP, il 46 il Valentino Rossi ritirato

Il numero 46 di Valentino Rossi sparirà dalle carene della MotoGP e verrà consegnato alla storia del motociclismo. Le due cifre che hanno accompagno la carriera del Dottore verranno ritirate dalle corse della massima categoria delle due ruote in occasione della prossima gara al Mugello.

L’emblema di Valentino Rossi e dei suoi novi titoli mondiali sarà ritirato ufficialmente in occasione del Gran Premio d’Italia, in calendario domenica 29 maggio. La cerimonia, alla quale parteciperà ovviamente Rossi, si terrà sabato 28 subito prima delle qualifiche. Al Mugello sarà quindi festa grande e Valentino, così come tutti i suoi tifosi e appassionati di questo sport, vivrà sicuramente un sabato molto intenso.

Tra le parole del comunicato presente sul sito della MotoGP anche il seguente passaggio: “Il Dottore ha vinto nove campionati del mondo, 115 vittorie e 235 podi in tutte le classi. Ha giocato un ruolo chiave nella ridefinizione dello sport per milioni di fan in tutto il mondo. Ritiratosi alla fine della stagione 2021, è stato inserito nella MotoGP Legends Hall of Fame di Valencia. Il suo numero ora si unirà a lui come spettatore mentre si gode il campionato di motociclismo più veloce del mondo”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: