Morata

La Juventus ha annunciato ufficialmente la nuova maglia 2022/23 e per l’occasione ha usato un testimonial davvero speciale che potrebbe far pensare ad un indizio di mercato. Nel filmato di lancio della nuova divisa, ecco Alvaro Morata

COBOLLI GIGLI DURO SU AGNELLI, ALLEGRI E NEDVED

Juventus, la maglia 2022-23: Morata testimonial

Come detto, la Juventus ha pubblicato in questi minuti un filmato di lancio per quella che sarà la sua nuova maglia 2022-23. Morata è stato scelto come testimonial. Potrebbe essere un importante indizio in vista del futuro dato che lo spagnolo è in prestito in bianconero e che la società, per averlo, dovrebbe pagare all’Atletico Madrid circa 35 milioni per il suo riscatto. Da capire, in tal senso, se possano esserci molto presto novità.

Tornando alla divisa, la maglia 2022-23 è ancora targata Adidas. “Dal 2011 i tifosi della Juventus trepidano, esultano, si abbracciano, si entusiasmano e vivono grandi emozioni insieme ai loro campioni in uno stadio che è più che un impianto: è una casa. Proprio l’Allianz Stadium è l’ispirazione del nuovo Home Kit 2022/23, creato da Juventus e adidas Football, che farà il suo esordio sabato 14, in occasione del match delle Women neo campionesse d’Italia, contro il Milan e poi due giorni dopo, lunedì sera, nello stadio bianconero, in occasione dell’ultima di campionato in casa contro la Lazio”, si legge nel comunicato del club.

E ancora: “In particolare, la divisa compone i colori più iconici della Juve, il bianco e il nero, utilizzando una grafica che parte dalla forma del triangolo: quella stessa figura geometrica che è parte integrante della struttura architettonica dello stadio”.

Di seguito il post su Twitter della Juventus:

2 pensiero su “Juventus, arriva la maglia home 2022-23: Morata è il testimonial”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: