Berardi - Sassuolo

Domenico Berardi trascina il suo Sassuolo al successo nel match di Serie A contro il Venezia. Due reti, entrambe dal dischetto, per l’attaccante neroverde nel 4-1 esterno dei suoi. Ai microfoni di DAZN, l’italiano ha commentato la prestazione personale e il traguardo della doppia cifra sia in quanto a reti sia in termini di assist, obiettivo raggiunto anche da Salah e Mbappé in stagione.

Berardi come Salah e Mbappé

“Sono più consapevole dei miei mezzi, ma se sto rendendo bene devo ringraziare soprattutto la squadra”, ha detto Berardi. “Sto facendo una grande stagione, ma devo continuare così. Sta arrivando un momento importante dell’annata e questo successo ci dà ancora più consapevolezza”.

Sul confronto con Salah e Mbappé per la doppia cifra di gol e assist: “Loro sono campioni veri, per arrivare ai loro livelli devo migliorare tanto e spero di arrivarci. Obiettivo? Vincere ogni partita, sperando di riuscire a prendere quelle in alto. Stiamo dimostrando gioco e carattere, l’atteggiamento è importante”. Infine un passaggio sui rigori: “Sono stato fortunato sul primo, il secondo l’ho calciato bene”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: