Inter Hall of Fame 2021 - fonte Twitter @90ordnasselA

Quella di ieri è stata una nottata magica per l’Inter. Nell’anticipo della 28^ giornata di Serie A i nerazzurri di Simone Inzaghi sono riusciti ad imporsi sulla Salernitana con un netto 5 a 0, grazie alla tripletta di Lautaro Martinez e alla doppietta di Dzeko. Tra i grandi protagonisti anche Nicolò Barella, tornato ad essere brillante e decisivo. Ma l’evento più emozionante si è tenuto a margine della sfida di campionato: la premiazione di quattro storici campioni nerazzurri e il loro ingresso nella Hall of Fame dell’Inter.

La Hall of Fame dell’Inter accoglie i suoi campioni

Il club ha deciso di celebrare quattro leggende nerazzurre: Gianluca Pagliuca, Marco Materazzi, Wesley Sneijder e Samuel Eto’o. Ad officiare la cerimonia l’attuale vicepresidente dell’Inter e storico ex capitano Javier Zanetti che ha consegnato i premi agli ex compagni di squadra.

I campioni hanno fatto il loro ingresso nella Hall of Fame dell’Inter, istituita nel 2018 e giunta alla quarta edizione. L’intento del club milanese è quello di raccogliere e custodire il patrimonio sportivo e la memoria dei giocatori che hanno indossato la maglia dell’Inter. Missione riuscita a giudicare dall’entusiasmo del popolo nerazzurro.

L’albo d’oro

Edizione 2018: Walter Zenga; Javier Zanetti; Lothar Matthäus; Ronaldo.
Edizione 2019: Francesco Toldo; Giacinto Facchetti; Dejan Stankovic; Giuseppe Meazza.
Edizione 2020: Julio Cesar; Giuseppe Bergomi; Esteban Cambiasso; Diego Milito.
Edizione 2021: Gianluca Pagliuca; Marco Materazzi; Wesley Sneijder; Samuel Eto’o.

Fonte: sito ufficiale dell’Inter.

Un pensiero su “Hall of Fame dell’Inter: serata speciale per tanti ex”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: