Mbappé

Kylian Mbappé vuole prendersi la responsabilità di calciare i rigori al Paris Saint-Germain, diventando a tutti gli effetti il tiratore numero uno davanti ai compagni Messi e Neymar. La conferma arriva da L’Equipe che spiega come alla base di tale “richiesta” ci siano i recenti errori dal dischetto del brasiliano e dell’argentino.

NEYMAR SI RACCONTA A 360°

Mbappé vuole essere il rigorista del Psg

Da quanto si apprende, Mbappé si sarebbe detto pronto a diventare il rigorista ufficiale del Psg anche alla luce anche dei recenti errori dei suoi compagni d’attacco. Messi, infatti, ha fallito il tiro dagli undici metri contro il Real Madrid nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Neymar, invece, ha sbagliato in penalty calciato contro il Nantes in campionato. Sono 7 i gol segnati dal dischetto su 10 rigori concessi, una delle percentuali più basse in Europa. Per questo motivo Mbappé vuole prendersi tale responsabilità da qui al termine della stagione. Ad inizio campionato, con Messi e Neymar fuori, il francese aveva segnato tre rigori su tre.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: