Juventus Bonucci

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus e della Nazionale italiana, è intervenuto in un’intervista esclusiva a El Pais in vista dell’impegno di Champions League che vedrà i bianconeri sfidare gli spagnoli del Villarreal.

LE PAROLE DI MORATA IN VISTA DI VILLARREAL-JUVENTUS

Parla Bonucci

Il difensore bianconero ha iniziato parlando della sua evoluzione come calciatore, iniziata proprio da ragazzino quando giocava al centrocampo. “Da piccolo facevo il centrocampista – ha dichiarato Bonucci -. Non avrei mai immaginato che sarei diventato un difensore. Quando avevo 15 anni un allenatore mi schierò centrale e mi insegnò a intercettare gli attaccanti, a leggerne e i vari movimenti e a chiudere le linee di passaggio. Mi disse che se fossi voluto diventare un giocatore importante, avrei dovuto fare il difensore”.

Bonucci ha parlato anche dello speciale feeling che lo lega al compagno di reparto Giorgio Chiellini: “Non c’è nessun segreto, abbiamo una chimica speciale che si è creata col tempo. Giochiamo insieme da più di dieci anni: a un certo punto rubi i segreti dell’altro, hai un interscambio di energia costante. So cosa può succedere quando Giorgio fa un movimento e per lui è lo stesso. Ci conosciamo alla perfezione”.

Bonucci verso Villarreal-Juventus

“Ci aspettano due partite molto complicate, come tutte le gare di Champions League – ha continuato Bonucci -. Il Villarreal è una squadra che sa giocare a calcio, ha tanta esperienza e un allenatore che sa come vincere in europa.

“Differenze tra CR7 e Vlahovic? Non si possono fare paragoni. Con Cristiano ogni partita iniziava sull’1 a 0 per noi. Dava energia e mentalità vincente a tutto il gruppo. Dusan è molto giovane, bisogna dargli il tempo di crescere e poter sbagliare. Comunque è un riferimento molto importante in avanti, riempie l’area avversaria e sarà molto importante se la squadra si chiude in difesa”.

Un pensiero su “Bonucci: “Chimica speciale con Chiellini. Con Cristiano Ronaldo partivamo dall’1-0- Su Vlahovic…””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: