Di Lorenzo

Giovanni Di Lorenzo è un punto fermo del Napoli di Luciano Spalletti e lo è diventato anche della Nazionale italiana. Eppure, il suo futuro, potrebbe presto cambiare specie davanti alle dichiarazioni del suo agente Mario Giuffredi che ai microfoni di Radio Punto Nuovo ha parlato del suo assistito e del calciomercato.

Di Lorenzo, parla l’agente

“Di Lorenzo come suo solito se inizia la partita con qualche errore non si scompone. Ha serenità per rimettersi in carreggiata come ha fatto ieri (contro il Barcellona ndr), ha pedalato e affrontato gli avversari facendo una gran partita”, ha detto Giuffredi sull’esterno del Napoli. “Giovanni se gioca a Barcellona o altrove non cambia, ci mette sempre la stessa calma e forza. Vista l’età di Di Lorenzo, sono sempre per venderli questi giocatori dovessero arrivare offerte importanti. Dovesse arrivare un’offerta importante per lui, fossi nel Napoli lo venderei”.

E ancora: “Se hai un giocatore di 22-23 anni puoi anche rifiutare offerte importanti, ma a 26-27 si accetta subito. Fossi un presidente ragionerei così. Morto un Papa se ne fa un altro, il mondo è pieno di giocatori. Bisogna saperli trovare, come il Napoli ha fatto con i Di Lorenzo, Zielinski, Meret e altri. Di fuoriclasse che determinano i cicli come Maradona non ce ne sono più. Oggi ce n’è uno solo, ovvero Mbappé, per cui vale la pena rifiutare qualsiasi offerta. Per il resto tutti sono sostituibili”.

Parlando di cifre e di possibilità: “Quanto vale Di Lorenzo? Non sta a me dirlo, sarebbe ingiusto dare una cifra”. “20 milioni? Onestamente dico di no. Comprando un altro terzino il Napoli ne spenderebbe almeno 10. Secondo me può valere minimo 25-30 milioni”.

“Se Ancelotti al Real Madrid lo prenderebbe o se potrebbe giocare nel Barcellona di ieri? Dico di sì. L’Atletico Madrid è sempre stato interessato. Quindi di offerte potrebbero arrivarne. Devi però avere il pensiero di venderlo, altrimenti è inutile stare lì a parlare”, ha concluso l’agente di Di Lorenzo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: