Salah - Liverpool

Nell’andata degli ottavi di finale di Champions League tra Inter e Liverpool, la squadra di Simone Inzaghi, dopo 70 minuti di ottimo calcio, è caduta sotto i colpi di Roberto Firmino prima e Mohamed Salah poi. Proprio l’attaccante egiziano, grazie alla sua rete contro i nerazzuri è entrato nella storia della competizione europea.

I record del Faraone Momo Salah

Come riportato da Opta, l’ex Fiorentina e Roma ha messo a segno il suo 33° gol con il Liverpool in Champions League in sole 50 presenze. Sempre secondo queste statistiche solo Cristiano Ronaldo con il Real Madrid (51 gol) e Robert Lewandowski con il Bayern Monaco (36 gol) hanno fatto meglio di lui avendo a disposizione lo stesso numero di partite.

Ma il Faraone è entrato nella storia della massima competizione europea anche per un’altra ragione, Salah ha infatti fatto registrare un altro particolare primato. L’attaccante dei Reds è il secondo giocatore dopo Peter Crouch (ex attaccante del Tottenham, che entrò negli annali nella stagione 2010/2011), a segnare contro il Milan e l‘Inter nella stessa stagione di Champions League,

EUROPA LEAGUE: DOVE VEDERE BARCELLONA-NAPOLI

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: