Xavi

Vigilia di Europa League per il Barcellona di Xavi che domani affronterà il Napoli nel confronto d’andata. I blaugrana sono pronti a tirare fuori l’orgoglio dopo essere usciti ai gironi di Champions. Il tecnico dei catalani ha presentato la sfida in conferenza stampa.

Barcellona-Napoli, parla Xavi

Parte dalla forza degli avversari Xavi: “Il Napoli? Una squadra compatta, un allenatore d’esperienza. Sanno uscire bene con la palla e pressare alto. Una squadra abituata a dominare il gioco, a tenere il pallone e il fatto che vogliano la palla ci complicherà la vita, senza dubbio”, ha detto il mister del Barcellona. “Senza palla difendono bene in blocco basso e con Osimhen e Insigne possono anche ripartire in velocità creando grandi pericoli”.

E ancora: “Io il Napoli lo conoscevo già, e quando mi sono messo ad analizzarlo in profondità ho rafforzato la mia idea: possono dominare il gioco o difendersi e ripatire, hanno grandi capacità associative. Ripeto, un’ottima squadra. Per questo ho detto che il nostro sorteggio non è stato fortunato, anche perché giocheremo il ritorno a casa loro. Un rivale difficile che ci darà un’opportunità di dimostrare il nostro valore”.

Ancora sulla competizione: “Noi vogliamo dimostrare che possiamo competere in Europa, anche se non è la Champions. Perché questa Europa League non è mica un torneo di terza serie. Certo, ci piacerebbe stare in Champions, ma siamo qui e vogliamo vincere. Favoriti? No. Candidati alla vittoria si”.

Un pensiero su “Barcellona, Xavi avvisa il Napoli: “Squadra forte ma noi vogliamo l’Europa League””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: