Inter Inzaghi

Vigilia di Champions League per l’Inter di Simone Inzaghi che ha palato in conferenza stampa in vista della sfida di domani contro il Liverpool, valida per gli ottavi di finale del torneo.

EX INTER ERIKSEN GIOCA COL BRENTFORD IN AMICHEVOLE

Inter-Liverpool, parla Inzaghi

Sulla forza delle squadre inglesi: “Sono forti, a parte il Chelsea che ha perso il primato del girone all’ultima giornata, sono tutte qualificate come prime. Il Liverpool è tra le più forti, noi meritiamo di giocare queste partite, da anni non giocavamo un ottavo, ce la giocheremo con le nostre armi”, ha detto Inzaghi.

Ancora sulla sfida: “Il Liverpool sulla carta è favorito, ma le gare vanno affrontate, dobbiamo proporre il nostro gioco con la testa libera. La determinazione farà la differenza e noi ne abbiamo da vendere“.

“Cosa mi fa stare sereno in vista di domani? I segnali che mi dà la squadra. Sabato abbiamo fatto un’ottima partita contro un Napoli molto forte. Siamo rimasti in gara nonostante il rigore e nella ripresa siamo rientrati con enorme voglia di vincere. Sono fiducioso, non partiamo battuti”.

Su chi giocherà in attacco: “Lautaro o Sanchez? Hanno tutti le stesse possibilità di giocare domani, abbiamo affrontato partite intense, due giocheranno, uno entrerà in corso. Domani deciderò, ma ho la fortuna di avere giocatori maturi che accettano le scelte”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: