Bergomi

Beppe Bergomi, ex difensore dell’Inter, attualmente opinionista tv e commentatore per Sky, è intervenuto al podcast sul calcio inglese In The Box, per parlare del Liverpool e dell’imminente sfida di Champions League contro i nerazzurri.

Bergomi su Liverpool-Inter

“Ho il Liverpool nel cuore dagli anni ’70, quando ero ragazzo. Seguivo una trasmissione sportiva dove facevano vedere i gol del campionato inglese – ha dichiarato Bergomi – Seguivo il Liverpool di Kevin Keegan ed era una squadra secondo me fantastica. Nell’81 ebbi l’opportunità di incontrarla in finale di Coppa dei Campioni ma perdemmo in semifinale contro Il Real Madrid. I Reds arrivarono in finale e vinsero”.

E ancora: “Anfield è speciale, l’atmosfera in tutti gli stadi inglesi è fantastica ma non c’è paragone con lo stadio del Liverpool. Quando senti tutti i tifosi cantare “You’ll never walk alone” ti vengono i brividi, è qualcosa di unico”.

L’ex calciatore ha commentato così la sfida che attende la squadra di Simone Inzaghi: “Avversario peggiore per l’Inter? Ho seguito spesso il Liverpool anche in telecronaca, per esempio la sfida contro il Milan in cui giocarono tutte le riserve. È una squadra che pressa alto, va molto di ritmo e giocano un calcio rischioso. Ogni tanto incappano in qualche giornata no quindi bisognerà sperare in una di queste giornate e di sfruttare le opportunità. È sicuramente difficile come sfida ma non impossibile.Percentuale di successo? 35%”.

Gosens: “Rientro? Non manca tanto. Sogno di diventare importante per l’Inter e la Nazionale”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: