Mike Maignan

Magic Mike Maignan, portiere del Milan, è intervenuto a margine della sfida di Coppa Italia contro la Lazio. La squadra di Stefano Pioli, sull’onda dell’entusiasmo dopo la vittoria in rimonta nel derby, ha travolto Immobile e i suoi con un netto 4 a 0. Tra i protagonisti della serata i soliti Leao e Giroud ma anche una difesa precisa e concentrata per tutti i 90 minuti, guidata dalla “regia” attenta proprio dell’estremo difensore francese.

Le parole di Maignan

Il numero 16 rossonero ha parlato così ai canali ufficiali del club, iniziando l’intervista proprio con una battuta: “Sono riuscito a parcheggiare a San Siro? Si, ho potuto parcheggiare dentro, oggi l’hanno capito (ride ndr). L’altra partita è stata diversa (contro l’Inter) e non me l’avevano permesso. Scherzi a parte con il pubblico ho un rapporto molto bello, mi trasmettono davvero tanta energia e con il loro entusiasmo ci danno una grande mano. Per la squadra è una cosa fondamentale avere il supporto dei loro tifosi, è bellissimo.

“È un Milan francese? Si, c’è un tocco francese ma come ho già detto l’importanza è il lavoro di squadra. Non dobbiamo fare distinzioni tra italiano o francese, dobbiamo giocare come un gruppo unito e con lo stesso spirito, questo è molto meglio”.

Maignan è tornato poi sull’infortunio alla mano rimediato in occasione della sfida di Champions League contro il Liverpool, guaio fisico che avrebbe potuto condizionare la sua stagione. Queste le sue dichiarazioni: “Hai ragione, quando sono ritornato dall’infortunio avevo ancora un po’ male al polso e alla mano. Non è stato facile riprendere il ritmo negli allenamenti e nelle partite, ho perso anche un pizzico di fiducia. Però sapevo che con il duro lavoro giornaliero sarei potuto tornare al mio livello”.

Un pensiero su “Maignan: “Finalmente ho parcheggiato dentro lo stadio. I fan mi danno un’energia incredibile””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: