Allegri Juventus

Vigilia di Coppa Italia per la Juventus di Massimiliano Allegri che domani sfiderà il Sassuolo nei quarti di finale. La vincente affronterà poi una tra Atalanta e Fiorentina, allo stesso modo dei bianconeri in campo domani. Il tecnico della Vecchia Signora ha presentato il match contro i neroverdi nel consueto appuntamento in conferenza stampa.

Juventus, Allegri verso la Coppa Italia

“La squadra sta bene, Chiellini è fuori e Bernardeschi dovrebbe rientrare in squadra venerdì. Domani giocherà Bonucci dall’inizio, poi vedremo la sua gestione anche perché è due mesi che è fuori”, ha esordito Allegri.

Poi sull’importanza della sfida contro il Sassuolo: “Domani è un quarto di finale, e la Coppa Italia è uno degli obiettivi che abbiamo dall’inizio della stagione. Giochiamo contro un Sassuolo arrabbiato, dovremo fare una partita molto seria, ci aiuterebbe per lo scontro diretto contro l’Atalanta”.

E proprio sull’Atalanta e la corsa al quarto posto: “L’euforia è tornata alle stelle dopo il Verona, l’entusiasmo va bene ma troppo no. Noi dobbiamo lavorare: l’obiettivo è raggiungere uno dei primi quattro posti in campionato, oltre ad andare avanti il più possibile nelle coppe. Il nostro campionato è giocarcela con l’Atalanta da qui fino alla fine della stagione”.

Su chi gioca e l’eventuale turnover: “Devo valutare, può darsi che uno tra Morata e Dybala rimanga fuori e potrebbe giocare Kaio Jorge dall’inizio. I cambi saranno importanti consderando che la gara potrebbe durare 120 minuti. Dobbiamo tornare alla normalità della Juventus: vincere una partita, metterla da parte e vincerne un’altra”.

Ancora sulla formazione: “Perin andrà in porta. Sulla formazione, oltre a Bonucci, non ho ancora deciso: Zakaria sta bene, ha preso una botta, ma devo un attimo valutare chi partirà dall’inizio”.

Un pensiero su “Juventus, Allegri: “Coppa Italia uno dei nostri obiettivi. Campionato? Sfida con l’Atalanta per posti Champions””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: