Mertens

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, prima della sfida contro il Venezia, è intervenuto ai microfoni di DAZN per parlare del momento della squadra ma anche del rinnovo di Dries Mertens facendo il punto sulla situazione.

Napoli, parla Giuntoli

“Parlare solo di Coppa d’Africa è un po’ riduttivo, abbiamo avuto un sacco di infortunati, da metà novembre ci mancano 8-9 calciatori di gran livello. La risposta di Spalletti e del gruppo è stata straordinaria nel cimentarsi e credere nelle qualità che aveva dentro”.

Sul mese di febbraio: “La direzione che dobbiamo prendere è sempre la stessa: affrontare ogni gara al massimo e poi faremo i conti. Non è il momento di fare analisi profonde, oggi è importante pensare al Venezia, una squadra allenata bene, su un campo difficile in cui tanti hanno lasciato punti e chi ha vinto ha fatto fatica”.

Capitolo a sé, quello sul rinnovo di Mertens: “Abbiamo già detto tutto: abbiamo un’opzione in mano nostra, c’è tutto il tempo di valutare con lui. A fine anno si siederemo insieme e valuteremo il da farsi. Che tipo di valutazione si farà? A 360°, quando ci metteremo seduti valuteremo tutti i parametri”, ha concluso Giuntoli.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: