Messi Psg

Il passaggio di Lionel Messi al Paris Saint-Germain è stato senza dubbio uno dei fatti storici a livello sportivo del 2021. Una vita al Barcellona e poi, causa problematiche finanziarie del club, l’addio col trasferimento in Francia ai ricchissimi parigini. Una nuova avventura nella carriera de La Pulce che, però, non sta andando come ci si sarebbe aspettati. El Confidencial ha analizzato il momento del fuoriclasse argentino, senza fare sconti in termini di parole…

MESSI CON LA 10 IN COPPA DI FRANCIA: IL MOTIVO

Messi demotivato, critica e fuori forma

La dura realtà di Messi al Psg: demotivato, criticato e in pessima forma fisica“, sono queste le parole scelte per il titolo dell’approfondimento sul campione argentino. El Confidencial ci va duro e spiega come fino ad ora, l’avventura del sette volte Pallone d’Oro in quel di Parigi sia davvero solo ombre.

Un solo gol in Ligue 1, quasi incapace di fare la differenza tra campionato e Champions e ora anche deluso dall’uscita dalla Coppa di Francia. Da quanto si apprende, Messi non avrebbe ancora superato la delusione per la partenza da Barcellona, dove ha trascorso oltre 20 anni della sua vita. Si è sentito tradito dal patron Laporta e il cambio di città e abitudini non ha aiutato a migliorare il suo umore.

Manca il feeling con i compagni e non riesce a ritrovare quella scintilla che ha sempre avuto. Non bastano tutti gli agi che il Psg gli ha messo a disposizione, compresa la casa trovata vicino ai connazionali Di Maria e Paredes. Il Barcellona e la stessa città catalana gli mancano e questo pare evidente. Difficile sapere se da qui al termine della stagione ci sarà un cambio di ritmo e di feeling. Certo è, che fino ad ora, l’apporto di Messi al Psg è davvero troppo poco.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: