Percassi - Atalanta

Ci sarebbe Luca Percassi, amministratore delegato dell’Atalanta, in pole position come nuovo vicepresidente della Lega Serie A. Come riportato da Calcio e Finanza che cita Tuttosport, infatti, secondo lo statuto della Lega, in caso di dimissioni del presidente le funzioni vengono svolte, in attesa di una nuova nomina, dal vicepresidente. In questo caso, tale carica non è mai stata nominata dalle società. Per questa ragione, si dovrebbe svolgere un Consiglio di Lega per la nomina di tale ruolo nel weekend.

MALINOVSKYI PRONTO PER IL MESE DI FEBBRAIO RICCO DI PARTITE

Luca Percassi vicepresidente della Lega Serie A

Luca Percassi, già consigliere della Lega, sembra essere favorito per il ruolo di vicepresidente. Con lo statuto attuale, invece, non il figlio del patron della Dea non potrebbe essere nominato presidente di Lega, così come qualsiasi altro massimo dirigente dei club di Serie A. Lo statuto, infatti, impedisce questa possibilità. Diversi i punti dove vengono precisate le ragioni per il quale questa opzione non sarebbe possibile.

Ad ogni modo, la priorità dei club resta quella di evitare il commissariamento, che avvenga ad acta per le mancate modifiche dello statuto come richiesto dalla Figc o per la mancata nomina del nuovo presidente.

Un pensiero su “Lega Serie A: c’è l’ipotesi Luca Percassi vicepresidente”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: