Bremer - Torino

Con la chiusura del mercato invernale è tempo di rinnovi in casa Torino. Gleison Bremer, uno dei difensori più richiesti in questa ultima sessione di calciomercato, ha rinnovato il contratto che lo legava al Toro con un prolungamento fino al 2024. Ad annunciarlo proprio lo storico club tramite un comunicato sui propri profili social e sul sito ufficiale.

Nonostante il forte pressing di Milan e Juventus e la concorrenza dell’Inter, il difensore brasiliano ha rinnovato con il club con cui si sta affermando ad altissimi livelli. L’intento del club di Urbano Cairo è quello di avere una maggiore forza contrattuale in caso di cessione del calciatore onde evitare di perdere “in saldo” uno dei pezzi più pregiati della rosa granata.

Come riportato da Tuttosport questo rinnovo sarebbe infatti propedeutico alla cessione nella prossima sessione di mercato, con i tifosi del Toro che chiedono a gran voce di non vendere il brasiliano agli “odiati” rivali della Juventus.

Bremer rinnova, il comunicato del Torino

Questo l’annuncio che il club granata ha ufficializzato tramite il proprio sito: “Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver rinnovato il contratto per le prestazioni sportive del calciatore Gleison Bremer fino al 30 giugno 2024. Gleison Bremer è nato a Itapitanga il 18 marzo 1997. É al Toro dall’estate del 2018, reduce dall’esperienza nel campionato brasiliano con l’Atletico Mineiro (23 presenze ed un gol). La sua crescita in granata è costante. Attento e implacabile in marcatura, Bremer si fa apprezzare anche in fase offensiva tanto da essere in Europa uno dei difensori più prolifici in zona gol: in queste quattro stagioni sono già 12 (10 in campionato e 2 in Coppa Italia) nelle 98 presenze in partite ufficiali”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: