Zaniolo - Roma

Tiago Pinto, general manager della Roma, ha commentato in conferenza stampa il recente calciomercato appena concluso soffermandosi anche su ipotesi future tra riscatti e addii.

RONALDO ELEGGE IL CENTRAVANI MIGLIORE AL MONDO

Tiago Pinto e il mercato della Roma

Nelle ultime tre finestre di calciomercato siamo riusciti a non far partire i giocatori più importanti. Delle uscite preferisco non parlare, sono contento che siano rimasti. Ci sono sempre dei retroscena per il calciomercato, in Italia c’è una grande passione, soprattutto negli ultimi giorni”, ha detto Tiago Pinto.

“Rinnovo Zaniolo? Questo è il momento del collettivo, di aiutare la squadra e il mister a portare a casa gli obiettivi. E’ chiaro che il collettivo è fatto dai singoli, ma ora dobbiamo pensare a dare tutto per ottenere il meglio da questa stagione”.

Sul mancato arrivo di Zakaria poi andato alla Juventus: “Quando cerchi un giocatore ci sono tanti fattori, però è vero che lo seguivamo. Lo scouting lavora bene perché lo avevano segnalato, magari il direttore sportivo è scarso”.

“Se questa è squadra da Champions? Sì, credo che in tutte le finestre di mercato l’obiettivo sia far diventare la squadra più equilibrata. Con il mercato che abbiamo fatto siamo riusciti a portare due ragazzi che hanno avuto un impatto con la squadra. Tutti voi sapete che il mercato di gennaio è molto particolare: noi cerchiamo di capire cosa manca alla squadra per poi provare a portare in città quello che serve. A novembre con il mister abbiamo deciso i profili e i ruoli da prendere. Dopo abbiamo fatto un lavoro veloce. Per fortuna i ragazzi sono arrivati e hanno migliorato subito la squadra”.

Su Abraham: “Il diritto di riacquisto scatta nel 2023, ma non sono preoccupato. Sta giocando bene, e come ha detto il mister può fare anche meglio. Per essere il suo primo anno in Italia sta facendo bene, ma non mi preoccupa il diritto di riacquisto del Chelsea”.

Ancora su Zaniolo: “Posso garantire resti l’anno prossimo? No, non posso io e nessuno può“.

2 pensiero su “Roma, futuro Zaniolo. Le parole di Tiago Pinto: “Non posso garantire resti con noi””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: